Levabolle e riparazione danni da grandine

Levabolle e riparazione danni da grandine

La tecnica di riparazione alternativa (senza verniciatura) o levabolli è utilizzata prevalentemente per la rimozione dei danni da grandine, ma non é il suo unico utilizzo.

La stessa tecnica può essere utilizzata anche per ripristinare leggere ammaccature causate da altri fattori: tipicamente “sportellate”. Con questa tecnica, e quindi con l’utilizzo delle necessarie leve e piccole ventose, si ottiene il massimo del risultato se:

  • La vernice non è danneggiata;
  • I bolli non si trovano su spigolature e nervature;
  • La grandezza dell’ammaccatura è contenuta e la lamiera non ha subito una dilatazione importante.

I costi per il ripristino delle ammaccature dipendono dal numero e dalla grandezza delle stesse. L’intervento con il sistema alternativo (nel caso in cui l’impiego sia possibile) é comunque considerato più economico di un intervento tradizionale, visto che la tecnica permette solitamente:

  • di evitare la verniciatura della parte trattata;
  • di accelerare i tempi della riparazione;
  • di utilizzare meno materiale.